venerdì 1 giugno 2012

Yashica Electro 35


"Esistono oggetti che sfidano il tempo, per come appaiono a chi li osserva, per il fascino immutabile del metallo e delle linee sobrie, per il valore intrinseco delle caratteristiche tecniche, per la costruzione robusta e di qualità. La Yashica Electro 35 fa parte di questa categoria..."Questa frase, presa dal sito - http://www.fotografiareflex.net/index.html - descrive l'apparecchio fotografico YASHICA ELECTRO 35, ora in mio possesso e "trovata" su di un banchetto disadorno e dimesso in  uno dei tanti mercatini antiquari (?) in cui mi sono imbattuto, casualmente, in un paesino della Sardegna, Ittiri, visitato circa 3 anni orsono, per tutt'altri motivi che non quello di visitare un mercatino (non sapevo che vi fosse quel sabato di mezza estate). quella macchina (pagata pochissimo) mi rimase immediatamente in mano. Per saperne di più consiglio, chi è interessato, di collegarsi al sito su detto.

Nessun commento:

Posta un commento

fotocamere da studio e da campagna

fotocamere da studio e da campagna
fotocamere da studio e da campagna, fotocamere di legno, che, con l'invenzione del soffietto, sostituirono le cassette scorrevoli, rigide e scomode .

Contatore

stampa

Archivio blog

rainews24